Goffredo Fofi e il ricordo di Totò a 50 anni dalla morte del grande artista
L'INTERVISTA
La sua era una comicità di tipo metafisico, andava contro i limiti della natura, era un genietto fastidioso, simpatico e mosso dagli istinti vitali della fame: che era una fame di cibo, di sesso, di spazio ('Totò cerca casa') e come diceva lui stesso la molla della sua comicità era la...
Articolo di:
di SIMONA RUSSO
Edoardo De Angelis, un talento visionario che ama scrivere immagini
L'INTERVISTA
Preferisco tenermi stretta la mia libertà totale di fare la ricerca sul linguaggio cinematografico come ritengo giusto, non aspiro ad entrare nelle grazie degli apparati di regime. Aspiro ad esercitare sempre di più la libertà del mio stupendo mestiere, che in realtà è un'arte
Articolo di:
di SIMONA RUSSO
L'INTERVISTA
"Io credo che di buone idee ce ne siano. Quello che un pò manca è il coraggio di provare a farle, a produrle queste storie. Questo è un settore poco coraggioso dal punto di vista produttivo perchè, invece, di registi coraggiosi e con storie coraggiose ce ne sono"
Articolo di:
di SIMONA RUSSO
L'INTERVISTA
"Questi sono argomenti che mi scaldano, mi appassionano e mi commuovono, mi riesce più semplice accostarmi ad essi, capirne il valore sociale e l'importanza di raccontare quella storia. Quando lo affronti, sai che dietro c'è una storia per cui vale la pena"
Articolo di:
di SIMONA RUSSO
Truffaut: "La tenerezza dello sguardo e la crudeltà dei rapporti umani"
Esclusiva
Intervista ricca di considerazioni e riflessioni valide ancora oggi, anzi forse ancor più oggi che all’epoca: concessa dal regista francese François Truffaut a Vittorio Giacci nel dicembre 1973

Pagine

Abbonamento a Intervista